Presentazione

ICE Istituto Certificazione Europea SpA è un organismo autorizzato da

Ministero dello Sviluppo Economico
Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Ministero dell’Ambiente e del Territorio

a svolgere attività di certificazione ed ispezione su tutto il territorio nazionale ed è organismo notificato alla Commissione Europea con numero di identificazione 0303.

ICE è nato nel 1990 e la propria competenza è stata sempre riconosciuta dai pertinenti Ministeri ricevendo le necessarie autorizzazioni tra i primissimi organismi in Italia.

ICE in molti ambiti è organismo incaricato di pubblico servizio e si propone come affidabile alternativa ad enti pubblici quali ASL, ARPA o INAIL.

ICE è stato anche il primo organismo notificato in Italia ad aver ottenuto specifico accreditamento per la Direttiva Macchine e per la Direttiva Ascensori dall’ente unico di accreditamento nazionale
ACCREDIA che, attraverso rigorosi e periodici controlli, verifica il mantenimento nel tempo dei severi requisiti richiesti dalle norme e dalle direttive europee.Nel 2018, ICE è entrata a far parte del Gruppo Eurofins, leader internazionale nel settore dei laboratori di prova, ispezioni e certificazioni, con una rete di oltre 400 aziende / laboratori presenti in 44 Paesi nel mondo.

logo-eurofins

Il gruppo Eurofins è una multinazionale con sede a Lussemburgo, che fornisce servizi di Test e di supporto all’industria farmaceutica, alimentare, ambientale, agroscientifico e dei prodotti di consumo.

Il gruppo è uno dei leader internazionali nella fornitura di servizi di test con una rete di oltre 400 laboratori in 44 Paesi. Attraverso attività di ricerca e sviluppo, in-licensing e acquisizioni, il Gruppo opera aiutando le aziende a fornire prodotti sicuri e conformi.

L’ingresso di ICE SpA nel Gruppo Eurofins, e in particolare nell’area “Industrial & Product Services Italy”, della quale fanno già parte Eurofins Modulo Uno Srl e Eurofins Product Testing Italy Srl, consente ad entrambe le organizzazioni di ampliare la propria offerta di servizi ispettivi, certificativi e di test ai propri clienti, riuscendo a garantire anche una maggiore copertura geografica su tutto il territorio Nazionale.

Sede legale

ICE SpA ha sede legale nel caratteristico “Palazzo del Vescovo”, antica costruzione risalente ai primi del ‘ 300 ed ex residenza estiva dei Vescovi di Bologna.

Seguendo le notizie lasciateci dall’abate S. Calindri sul finire del Settecento, pare che l’originaria costruzione di ciò che è oggi il “Palazzo del Vescovo” risalga addirittura al XII o XIII secolo. Infatti nell’anno 946 i religiosissimi marchesi di Mantova, Almerigo (o Almerico) e Franca, donarono al Vescovato felsineo i vasti possedimenti che avevano nel distretto dell’attuale provincia di Bologna.

Per più di cinquecento anni la zona fu di esclusivo appannaggio del Vescovato bolognese che l’amministrò attraverso la Reverenda Mensa Arcivescovile, utilizzando la villa come residenza di villeggiatura dei presuli felsinei, tra cui il cardinale Ugo Boncompagni, eletto papa nel 1572 con il nome di Gregorio XIII.

Nel XVI secolo l’importanza del “Palazzo del Vescovo” era tale da essere indicato come punto di riferimento topografico in una carta geografica dell’area di Bologna ora presso i Musei Vaticani, conservata presso la sala conosciuta come la Galleria delle Carte geografiche.

Modello 231

ICE SpA nel 2017, al fine di uniformarsi a quanto disposto dal D.Lgs. 231/01 e successive integrazioni, e di garantire correttezza ed eticità nello svolgimento delle attività aziendali, ha ritenuto opportuno dotarsi di un proprio Modello organizzazione, gestione e controllo.

Si pubblica il MOG al fine di darne evidenza ai terzi

Progetto di Fusione per incorporazione

Progetto per Fusione incorporazione Ice SpA in Eurofins Modulo Uno

Privacy

Al fine di allinearsi al nuovo Regolamento UE 2016/679 in materia di protezione dei dati personali, ICE ha predisposto apposita informativa sulla privacy.